Art. 1 - Il sistema
WordSeum è una comunità di persone che interagiscono e cooperano condividendo l’amore per la scrittura, in ogni sua forma, nel rispetto reciproco, nel rispetto della libertà di pensiero e di espressione e nel rispetto della cultura.


Art. 2 - Il lettore
L’utente, in qualità di lettore, si impegna a leggere i contributi pubblicati senza preconcetti, elaborando il proprio giudizio sulla base dei dati presenti, senza lasciare che il proprio gusto prevalga interamente sull’obiettività del contenuto considerato.


Art. 3 - L’autore
L’utente, in qualità di autore, si impegna a scrivere i testi nel rispetto del prossimo e della cultura, ottemperando ai principi qui trascritti. In qualità di socio senior, si impegna a rispettare le responsabilità dei diritti del proprio stato, indipendentemente da cosa preveda.


Art. 4 - Il moderatore
L’utente, in qualità di moderatore, si impegna a valutare i contenuti esclusivamente sulla base del presente codice deontologico, garantendo, in particolare, che il suo giudizio non verrà condizionato da ulteriori argomentazioni contenutistiche, stilistiche, metodologiche rispetto a quelle contenute nel presente documento, o da divergenze d’opinione. Il moderatore comprende la responsabilità dei diritti del ruolo che ricopre.


Art. 5 – Principio 1: Correttezza d’espressione
L’autore si impegna a scrivere nel rispetto delle regole grammaticali, lessicali, sintattiche e stilistiche convenzionalmente riconosciute e applicate per la lingua scelta e per il genere di scrittura considerato.


Art. 6 – Principio 2: Divieto di turpiloquio
In nessun caso è ammesso l’uso del turpiloquio, a meno di una solida e corretta contestualizzazione del suo utilizzo.


Art. 7 – Principio 3: Uso delle critiche
In nessun caso è ammessa alcuna forma di insulto o diffamazione, nemmeno se contestualizzata. Non è concessa alcuna forma espressiva prevaricatrice verso terzi. Qualsiasi critica deve essere espressa in maniera corretta, rispettosa e dignitosa.


Art. 8 – Principio 4: Disposizioni di legge
I contenuti non dovranno violare disposizioni di legge eventualmente previste per la tematica presa in considerazione.


Art. 9 – Principio 5: Originalità
Qualsiasi opera, di cronaca, letteraria o divulgativa, deve essere frutto esclusivo della creatività e dell’ingegno dell’autore. Non è ammessa alcuna forma di plagio.


Art. 10 – Principio 6: Rapporto con le fonti
Ogni qual volta sia possibile, o necessario, l’autore deve citare opportunamente le fonti delle informazioni e dei dati a sostegno dei suoi scritti.


Art. 11 – Principio 7: Libertà e opinioni
L’autore può in ogni caso esprimere la propria opinione, purché segnali opportunamente la presenza del suo pensiero.


Art. 12 - Il Sogno
La piattaforma WordSeum e la sua collettività si ispirano al principio di libertà e di tolleranza attribuito al filosofo Voltaire. Chiunque voglia fare parte di questo progetto è il benvenuto e accetta nel parteciparvi di difendere i principi qui espressi, affinché WordSeum sia una realtà di libera espressione, di libera promozione e di libera memoria della cultura e del pensiero umano, che trasmetta sicurezza e rispetto a chi voglia contribuire o anche a chi voglia semplicemente leggere.